• TEL: 06 52351989

patenti

Patente C1 non professionale

Patente Camperisti - Patente Mezzi Massa Inferiore a 7,5t

La patente C1 non professionale rappresenta un’alternativa intermedia alla patente C, per guidare veicoli superiori alle 3,5 t. Con questa nuova patente si possono infatti condurre mezzi inferiori alle 7,5 t dopo il superamento di un quiz informatizzato composto da soli 10 quesiti, con un 1 errore massimo consentito, e di una classica prova pratica di guida.

Questa novità riguarda, tra gli altri, gli appassionati camperisti che ora potranno optare per soluzioni più comode senza dover affrontare l’iter ben più complesso della patente C professionale.

Questo nuovo esame a quiz, che sostituisce di fatto l’esame orale, non comprende diversi argomenti richiesti invece nel quiz per la patente C professionale. Riportiamo di seguito un elenco degli argomenti più ostici estromessi dal programma della patente C1 non professionale, e che quindi NON SARANNO RICHIESTI DURANTE L'ESAME:

- Disposizioni su periodi di guida e di riposo;

- Conoscenza del cronotachigrafo;

- Disposizioni che regolano il trasporto di cose e persone;

- Conoscenza dei documenti di trasporto;

- Nozioni sulla costruzione ed il funzionamento dei motori;

- Responsabilità del conducente in merito a ricevimento, trasporto e consegna delle merci.

Per informazioni su come acquisire la patente C1 non professionale non esitate a contattarci, il nostro personale competente ed esperto è sempre disponibile!

Di seguito una tabella con il rapporto quesiti/errori massimi, per ogni tipo di patente:

  NUMERO TOTALE DI QUESITI NUMERO MASSIMO DI ERRORI
PATENTE AM 30 3
PATENTI A e B 40 4
PATENTI C1E e D1E 20 2
ESTENSIONI DA C1E a CE e da D1E a DE 20 2
PATENTI CE e DE 40 4
PATENTE C1 NON PROFESSIONALE 10 1
CQC sia MERCI che PERSONE 60 6
PATENTE NAUTICA Attendiamo di completare la tabella con l’esame per la Nautica.  

1/15

 

 

La Patente BE

Lo sapevi che l’esame di teoria necessario all’acquisizione della patente B è valido anche per conseguire la BE?

La patente BE è la licenza di guida che, conseguibile dopo aver compiuto diciotto anni, permette di condurre tutti i veicoli propri della patente B con l’aggiunta di un rimorchio. Come per tutte le patenti, per ottenere la BE è richiesto ai candidati il superamento di una prova teorica e di un esame di guida. Patente B e BE hanno però lo stesso esame di teoria: sarà quindi sufficiente superare quello relativo alla patente B per poter prenotare l’esame di guida necessario per prendere la BE.

COSA POSSO GUIDARE CON LA PATENTE BE?

Con la licenza di guida BE è possibile condurre gli stessi veicoli consentiti con la patente B, con l’aggiunta di un rimorchio la cui massa autorizzata sia superiore a 750 Kg. Un elemento importante è poi il rapporto di traino: il rapporto tra la massa del rimorchio e la massa del veicolo. Il rapporto di traino non deve superare:

1.45 se si dispone di un rimorchio dotato di un dispositivo di frenatura continuo ed automatico;

0.80 se si dispone di un rimorchio dotato di un dispositivo di frenatura continuo;

0.50 nel caso in cui il rimorchio non sia dotato di alcun dispositivo di frenatura.

ESAME DI GUIDA PER LA PATENTE BE

I requisiti psicofisici necessari ad affrontare l’esame di guida per la patente BE sono gli stessi che regolano gli esami per la patente B mentre il foglio rosa può essere rilasciato subito dopo il conseguimento del diciottesimo anno di età. Per sostenere l’esame è richiesto un veicolo con delle caratteristiche precise:

Il veicolo trainante dovrà essere identico a quello utilizzato per la categoria B;

Il rimorchio deve avere una massa limite di almeno 1000 Kg., in grado di sostenere una velocità di almeno 100 Km/h;

Il cassone del rimorchio deve essere largo ed alto almeno quanto il veicolo trainante (è accettato anche un cassone meno largo del veicolo trainante, purché la visione posteriore sia agevole attraverso l’uso esclusivo degli specchietti retrovisori);

Il rimorchio deve avere una massa effettiva di almeno 800 Kg.

Vieni a trovarci nella nostra autoscuola, ti forniremo tutte le informazioni necessarie a conseguire la patente BE garantendoti la gestione della pratica nel minor tempo possibile.

8/14

 

Patente BS

La peggior conseguenza di una disabilità è permettere ad essa di limitare le proprie ambizioni. Guidare e viaggiare in auto, sia per lavoro che per motivi personali, è una concreta realtà anche per le persone diversamente abili. Per questo esiste la Patente B Speciale (BS).

La patente BS attesta l’idoneità a guidare veicoli speciali, adattati dal punto di vista strutturale a secondo delle diverse esigenze. Tale titolo di guida è acquisibile soltanto dopo aver ottenuto l’idoneità da parte delle Commissioni Mediche Locali, con cui è poi possibile iniziare una formazione adeguata e totalmente personalizzata.

Grazie a delle speciali auto polivalenti è infatti possibile allestire l’area comandi con protesi che permettano al guidatore di avere il totale controllo del mezzo, compensando le problematiche anatomiche o funzionali a carico degli arti o della colonna vertebrale.

Venendo a trovarci sapremo inoltre seguirti in tutto l’iter di rilascio del certificato di idoneità da parte delle Commissioni Mediche Locali, innescando quando possibile un ricorso per aumentare le possibilità di ottenere questo importante documento.

8/14

 

Patente B96 (Rimorchi Pesanti)

La cosidetta B96 è un'estensione della Patente B, valida per trasportare con la propria vettura un rimorchio superiore a 750 Kg, e quindi di dimensioni anche considerevoli, senza però prendere la patente BE. Alla condizione, però, che la massa complessiva di veicolo e rimorchio non superi i 4250 Kg.

Il vantaggio di avere il codice 96 sulla propria patente B è quello di poter poter trasportare alcuni tipi di rimorchio, senza dover necessariamente avviare due pratiche separate, come per la patente BE. Il codice 96 può essere infatti richiesto in parallelo alla patente B, evitando di affrontare due volte gli stessi costi!

Le prove integrative per ottenere il codice 96, che saranno verificate dallo stesso esaminatore abilitato a far acquisire la patente B, sono finalizzate a gestire con sicurezza le fasi di:

- Accelerazione e decelerazione del veicolo con rimorchio;

- Retromarcia;

- Frenata, spazio di frenata e frenata/schivata;

- Cambio di corsia;

- Oscillazione di un rimorchio;

- Sgancio di un rimorchio dal veicolo a motore e riaggancio allo stesso;

- Parcheggio.

Se ti interessa prendere questa estensione della patente B vieni a trovarci in sede, il nostro personale saprà fornirti informazioni più specifiche ed indicarti le tempistiche necessarie alla sua acquisizione. Ti aspettiamo!

8/14

 

Patente D e D1

Trasporto Persone - Patente Guida Autobus

 

Con le nuove direttive la patente per il trasporto di persone si divide in 3: patente D1 (limitata), patente D (senza limiti) e l’integrazione della patente D1 per prendere la D senza dover ripetere gli argomenti già affrontati nell’acquisizione della patente D1.

Attenzione, per la guida professionale (conto terzi) è necessario abbinarla con la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC), contattaci per avere informazioni più dettagliate in merito.

Patente D1 (con limitazioni)

Questa patente per il trasporto persone (generalmente per la guida dei minibus) la possono conseguire i candidati che abbiano compiuto 21 anni ma con le seguenti limitazioni rispetto alla patente D completa:

- autoveicoli che hanno un numero di posti sino a 16;

- lunghezza massima di 8 metri;

- rimorchio che non può superare i 750 kg.

L’esame teorico consiste un quiz informatizzato composto da 20 quesiti, sulla struttura del vero o falso, con un massimo di 2 errori consentiti. Tale patente potrà evolversi in D completa una volta raggiunti i requisiti e dopo il superamento di un altro esame informatizzato integrativo, composto sempre da 20 quesiti sulla base del vero o falso e con un margine di errori pari a 2.

Patente D (senza limitazioni)

La patente D consente di guidare i veicoli adibiti al trasporto persone, una volta compiuti i 24 anni. Ricordiamo che per la guida professionale (conto terzi) è necessario abbinarla con la Carta di Qualificazione del Conducente e si può conseguire anche a 21 anni.

Secondo le nuove normative anche questa patente, prevede il superamento di un esame teorico informatizzato composto da 40 quiz, con un massimo di errori consenti pari a 4.

Estensione Patente E

Dopo il 2 marzo 2015 la teoria della patente E è inclusa nell’esame di teoria delle patenti D o D1, di conseguenza per avere l'abilitazione alla patente E sarà necessario sostenere solo l'esame di guida. Per ulteriori informazioni visita l'articolo sul nostro sito dedicato alla Patente E.

 

1505

  • Via Costantino Beschi 4, 00125 Acilia (Roma)
  • 06 52351989
  • acilia@autoscuoletonialini.it
  • ostiantica@autoscuoletonialini.it

Siamo su Facebook

Quiz Online

Chi Siamo

Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

Top

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori Informazioni