• TEL: 06 52351989
-->

Pedaggio Autostradale, riduzione del 30% per le moto a partire dal 1° agosto 2017

Dopo anni di attesa il Ministero dei Trasporti ha comunicato la decisione di sganciare le tariffe autostradali delle auto da quelle delle moto, riducendo di un terzo il pedaggio a chi viaggia su due ruote a partire da agosto 2017.

È ufficiale, a partire dal 1° agosto 2017 tutti i 6,5 milioni di motociclisti circolanti in Italia potranno contare su una tariffa autostradale ridotta del 30%! Tutto è partito da una petizione lanciata sulla rivista Motociclismo nel 2016, anche se in realtà i primi tentativi di applicare una riforma delle classi di pedaggio sembrerebbero risalire a ben 25 anni fa.

L’unica condizione necessaria per usufruire di questa tariffa è quella di attivare un telepass abbinato in esclusiva con la propria moto. Nonostante l’entrata in vigore fissata al 1° agosto 2017, è stata tuttavia prevista una decorrenza effettiva al 15 settembre 2017 per permettere a Telepass di realizzare l’adeguamento tecnologico necessario.

Nell’attesa dell’entrata in vigore definitiva, il Ministero dei Trasporti e Aiscat (Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori) hanno già ultimato la definizione delle procedure utili a rendere esecutiva questa novità già nel mese di agosto. Nel caso si arrivasse comunque al 15 settembre 2017, la differenza tra il pedaggio tradizionale e quello scontato del 30% potrà essere rimborsato ai motociclisti attraverso uno sconto.

  • Via Costantino Beschi 4, 00125 Acilia (Roma)
  • 06 52351989
  • acilia@autoscuoletonialini.it
  • ostiantica@autoscuoletonialini.it

 

Quanti Punti Hai?

Calcola Cod. Fiscale



Quiz Online

Top

Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Privacy policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori Informazioni