Certificato di proprietà auto, dal 5 ottobre diventerà digitale

Il 5 ottobre 2015 il certificato di proprietà diventerà digitale, in linea con la riforma voluta dal Governo Renzi. A partire da luglio, inoltre, le informazioni amministrative contenute nel CdP saranno inserite nella carta di circolazione, finora destinata esclusivamente a raccogliere le specifiche tecniche.

È ufficiale, dal 5 ottobre 2015 il certificato di proprietà cartaceo dei veicoli diventerà digitale. Questa novità rientra, come avevamo anticipato nelle settimane precedenti, in un piano del Governo volto a tagliare i costi della pubblica amministrazione. Misura in cui rientrerà anche l’abolizione dell’ente dedicato all’emissione dei certificati di proprietà, ovvero il PRA (Pubblico Registro Automobilistico).

Il certificato di proprietà, che raccoglie tutte le informazioni amministrative di un veicolo, sarà quindi sostituito da un codice numerico tramite cui si potranno consultare direttamente online tutte le informazioni relative al veicolo. Il documento cartaceo sarà invece inglobato, sembrerebbe a partire da luglio 2016, nella carta di circolazione, ovvero il documento emesso dalla Motorizzazione volto a contenere tutte le informazioni tecniche di un veicolo.

Diminuiscono quindi i documenti cartacei a cui dover pensare, ma questa modifica indurrà anche una variazione positiva sui costi che gli automobilisti affrontano, passando infatti da €100 a pratica a €69. Prima i costi per ogni operazione erano infatti così distribuiti:

€9 per diritti Motorizzazione più €27 per diritti emolumenti PRA più €64 per due imposte di bollo = €100.

Dopo il 5 ottobre, invece, i costi saranno così distribuiti:

€29 più €32 per una imposta di bollo = €69.

Questa novità potrà quindi rendere più semplice ed economica la gestione di tali documenti. Se vuoi ricevere altre informazioni in merito a questo aggiornamento vieni a trovarci in sede. Ti aspettiamo!

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Certificato di proprietà auto, dal 5 ottobre diventerà digitale
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002