Assicurazioni, il contrassegno cartaceo va in pensione: controlli ‘elettronici’ a partire da ottobre 2015

La costante crescita del fenomeno di falsificazione delle polizze auto ha portato all’emissione di un decreto Interministeriale che, abolendo il vecchio contrassegno cartaceo da apporre in evidenza, introdurrà ad ottobre 2015 un nuovo sistema di controlli elettronici.

Il metodo finora utilizzato per il controllo delle assicurazioni auto sta cambiando, nel tentativo di contrastare il fenomeno sempre più diffuso della falsificazione delle polizze auto.La RCA, infatti, è un’assicurazione obbligatoria a tutela delle persone danneggiate da incidenti: non possederla provoca un danno agli altri, oltre che a noi stessi, e contrastare questo fenomeno significa di fatto tutelare i cittadini.

Le assicurazioni rilasciano tuttora un contrassegno cartaceo che, posto in evidenza sul veicolo, aiuta gli agenti di Polizia – o gli altri organi atti ad effettuare i controlli stradali – a verificare la presenza di una copertura assicurativa. I nuovi controlli, invece, saranno legati alla targa del veicolo. Sarà quindi allestita una banca dati, contenente tutti i dati assicurativi legati ad ogni singola targa, consultabile dagli agenti per verificare immediatamente la situazione reale.

Inoltre saranno allestite nelle strade delle speciali telecamere in grado di leggere le targhe ed interfacciarsi direttamente con la banca dati, estendendo la portata del controllo che inizialmente sarà avviato a campione. Tale sistema è in via di sviluppo e, secondo quanto riportato dal Decreto Interministeriale n.110 del 9 agosto 2013 (GU n. 232 del 3.10.2013), entrerà in vigore a partire dal 18 ottobre 2015.

I proprietari dei veicoli privi di copertura assicurativa saranno quindi soggetti ad una pesante sanzione, compresa tra gli 848€ ed i 3393€ e comprendente anche il fermo del veicolo.

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Assicurazioni, il contrassegno cartaceo va in pensione: controlli ‘elettronici’ a partire da ottobre 2015
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002