Aumento Pedaggi Autostradali, le regole per risparmiare sul carburante grazie all’Eco-Driving

Il 2018 ha portato con sé un aumento delle tariffe autostradali, ma è possibile ammortizzare questi costi seguendo delle semplici regole alla guida, utili anche a ridurre l’inquinamento ed aumentare la sicurezza stradale.

Gli aumenti dei pedaggi autostradali introdotti nel 2018, così come quelli delle assicurazioni auto e moto, porteranno molti di noi a sopportare maggiori costi rispetto all’anno precedente. Ma è possibile risparmiare su altre cose, al fine di ammortizzare questi sovrapprezzi, adottando una guida basata sui principi dell’Eco-Driving: scopriamo quali sono.

Adottare una guida tranquilla, senza accelerate e frenate brusche

Accelerare e frenare dolcemente contribuisce sicuramente a ridurre i costi del carburante, oltre che a salvaguardare la generale manutenzione del mezzo. ‘Tirare le marce’ aumenta inoltre le emissioni, tutti validi motivi per guidare evitando brusche frenate e cambi di marcia inutili, così come i colpi di acceleratore quando si è fermi al semaforo o in un parcheggio.

Quanto si risparmia? FINO A €240 L’ANNO!

Mantenere una velocità costante alla guida, rispettando i consigli finora elencati, può contribuire a risparmiare il 35% di carburante, generando un risparmio medio di circa €110 l’anno. Evitare le brusche frenate, anticipando ad esempio i rallentamenti, genera invece un risparmio di circa il 10%, pari a circa €90 l’anno. Infine, evitare di scaldare il motore si possono risparmiare fino a 2 litri di carburante al mese, stimabili in circa €40 l’anno.

Controllare periodicamente lo stato delle gomme e della manutenzione del mezzo

Anche una buona manutenzione degli penumatici aiuta a risparmiare, e bastano poche azioni per poterlo fare. Ad esempio, è importante controllare la pressione delle gomme, soprattutto nei periodi freddi, almeno una volta al mese. La pressione bassa, infatti, aumenta significantemente i consumi di carburante incrementando la resistenza degli pneumatici al rotolamento. Ti consigliamo poi di togliere dal mezzo i porta sci o i porta pacchi, qualora non fossero necessari. Questi accessori aumentano infatti la resistenza aerodinamica, e di conseguenza i consumi di carburante. Stesso discorso vale per i finestrini aperti, che in marcia producono lo stesso effetto dei porta sci e dei porta pacchi.

Quanto si risparmia? FINO A €70 L’ANNO!

Mantenendo una corretta pressione degli pneumatici si risparmia circa il 3% del carburante, pari a circa €60 l’anno. È possibile anche acquistare pneumatici full-saver, minimizzando l’attrito con l’asfalto, risparmiando circa €60 l’anno. Porta sci e porta pacchi aumentano invece i consumi del 10%, pari a circa €10 l’anno.

Questi stime di risparmio, classificate dall’Ente Nazionale Idrocarburi, possono quindi aiutare tutti noi ad ammortizzare l’aumento dei costi introdotti in questo nuovo anno. Ma rispettare le regole dell’Eco-Driving è utile soprattutto a migliorare la sicurezza stradale, cosa ancora più importante rispetto alla gestione dei costi!

Fonte: Ente Nazionale Idrocarburi

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Aumento Pedaggi Autostradali, le regole per risparmiare sul carburante grazie all’Eco-Driving
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002