Eco-Incentivi Auto 2014, in arrivo nuove risorse

Dal 6 maggio saranno resi disponibili 31,3 milioni di euro di eco-incentivi, al fine di stimolare l’acquisto di auto elettriche, ibride e alimentate a gas (gpl o metano) con emissioni di co2 inferiori a 120 grammi per km.

Lo scorso 3 aprile il ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi, ha firmato un decreto finalizzato ad immettere nel mercato automobilistico 31,3 milioni di euro, al fine di stimolare l’acquisto di auto elettriche, ibride e alimentate a gas (gpl o metano) con emissioni di CO2 inferiori a 120 grammi per Km.

Le risorse saranno disponibili a partire dal 6 maggio prossimo.

Eco-incentivi

Le risorse stanziate per il 2014 ammontano in totale a 31,3 milioni di euro, che sommati alle risorse non utilizzate nel 2013 compongono la cifra totale di 63,4 milioni di euro.

Informazioni per i privati

Il 15 % dei fondi sarà destinato a tutte le tipologie di acquirenti, tra cui figurano anche i privati, per incentivare l’acquisto di auto con emissioni CO2 non superiori a 50 g per km. Ogni cittadino potrà beneficiare al massimo del 20% del valore del veicolo acquistato, fino ad una cifra massima di 5.000€.

Un’altra fetta consistente degli eco-incentivi (circa il 35%) sarà invece destinata a stimolare gli acquisti di vetture con emissioni di CO2 non superiori a 95 g per km. In quest’ultimo caso l’importo disponibile non potrà superare 4.000€.

Informazioni per aziende ed amministrazioni

Il 50% degli eco-incentivi è stato poi erogato per l’acquisto di veicoli, con emissioni di CO2 non superiori a 120 g/km, destinati all’utilizzo commerciale (esercizio di imprese, arti e professioni, beni strumentali nell’attività propria dell’impresa etc.). Per usufruire di questi incentivi, però, bisognerà rottamare un veicolo di almeno 10 anni.

L’importo dell’incentivo, in funzione della categoria di auto, segue la stessa logica dei privati (illustrati nel paragrafo precedente) con una sola eccezione per i veicoli con emissioni di CO2 fino a 120 g per km, per i quali il contributo sarà limitato a massimo 2 mila euro.

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Eco-Incentivi Auto 2014, in arrivo nuove risorse
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002