Cosa succede in caso di perdita totale dei punti patente: penalità, verifica saldo e modalità di recupero

È possibile continuare a guidare, impegnandosi però a recuperare tutti e 20 i punti attraverso la cosiddetta revisione della patente entro 30 giorni. ma in cosa consiste? E cosa succede nel caso non si rispettasse tale obbligo? Facciamo chiarezza.

Quando si compiono una serie di infrazioni oppure ci si ‘dimentica’ di pagare troppe multe è possibile perdere tutti i punti della propria patente. In questo caso la legge impone al titolare della patente un periodo limitato di tempo per provvedere al ripristino dei punti, attraverso una procedura chiamata revisione della patente, per evitare di incorrere nella sospensione a tempo indeterminato, chiamata anche revoca. Questo periodo limitato corrisponde a 30 giorni. Periodo in cui, tuttavia, è consentito di continuare a guidare.

Cosa succede appena si perdono tutti i punti patente

Il Ministero invia una lettera a casa del titolare della patente, comunicando la necessità di ripetere gli esami di teoria e di pratica di guida previsti per il classico rilascio della patente. Con questa procedura, chiamata revisione della patente di guida, sarà possibile ripristinare tutti i punti sulla propria patente. Il limite di tempo imposto dal Ministero per affrontare e superare gli esami è di 30 giorni. Ma attenzione, la mancata consegna della lettera, per qualsiasi motivo, non allungherebbe il periodo di 30 giorni quindi controlla spesso il tuo saldo punti (non solo dopo aver preso una multa) per evitare sorprese!

È possibile continuare a guidare dopo aver perso i punti e prima di aver sostenuto gli esami di revisione?

Si, nei 30 giorni previsti per sostenere e superare la revisione della patente è possibile continuare a guidare. Se allo scadere di questo periodo il titolare della patente non si presenta all’esame, o non riesce a superarlo, non potrà più usufruire del diritto provvisorio alla guida. Al contrario, se l’esame dovesse andare a buon fine nei tempi stabiliti, il titolare della patente ripristinerebbe tutti e 20 i punti potendo tornare a guidare senza problemi.

La revisione della patente di guida

L’esame prevede una prova teorica a quiz ed una di guida pratica, così come previsto per l’iter riservato ai neo patentati. Una volta sostenuto l’esame di teoria sarà quindi rilasciato un foglio rosa, con cui si dovranno eseguire le guide obbligatorie con l’istruttore in vista dell’esame pratico.

In caso di esito negativo dell’esame di revisione, la patente sarà revocata. Costringendo il candidato a dover tentare di conseguire la patente come fatto la prima volta. In questo caso, come detto in precedenza, le guide con l’istruttore e con il foglio rosa saranno le uniche possibilità per il candidato di potersi esercitare alla guida.

Come controllare il proprio saldo punti patente

Puoi venire a trovarci in autoscuola, ti aiuteremo a conoscere il tuo saldo punti e, nel caso dovessi recuperare i punti persi, ti seguiremo in tutto il percorso che ti porterà presto a recuperarli. In alternativa è possibile chiamare il numero 848.782.782, servizio è attivo 24 ore al giorno 7 giorni su 7 al costo di una telefonata urbana. O ancora, è possibile iscriversi al sito “Il portale dell’automobilista” del Ministero dei Trasporti. Al suo interno gratuitamente tutte le informazioni disponibili sui punti residui della tua patente.

Se hai ancora dubbi o domande non esitare a contattarci o a passare in sede, il nostro personale ti aiuterà a capire la tua situazione ed a gestirla nel modo più semplice e veloce. E ricorda di controllare spesso il tuo saldo punti! Come già detto la mancata consegna della lettera non ti darebbe il diritto di usufruire di più tempo per procedere alla revisione della patente, rischiando di incorrere nella revoca senza accorgertene.

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Cosa succede in caso di perdita totale dei punti patente: penalità, verifica saldo e modalità di recupero
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002