Pirateria Stradale, dopo due anni dall’entrata in vigore diminuiscono le persone scappa dopo un incidente

La legge sull’omicidio stradale del 2016 ha registrato finora ottimi risultati: merito dell’inasprimento delle pene e, al contrario di quanto si pensava, ora meno persone scappano dopo un incidente.

A due anni dall’istituzione del reato di omicidio stradale, con pene fino a 18 anni per i pirati della strada, si è registrato finora un calo del 20% nei reati di omissione di soccorso, smentendo chi diceva che inasprendo le pene sarebbe aumentati i casi di guidatori in fuga. Lo dimostra uno studio approfondito dal Portale della Sicurezza Stradale, consultabile nel dettagli cliccando qui.

Dallo studio risulta evidente quanto siano diminuiti i casi di mancato soccorso dopo incidenti gravi, il numero di feriti, i ricoveri e gli ingressi nei pronti soccorsi per cause derivanti da incidenti stradali. Chi pensava che l’ingresso della legge sull’omicidio stradale avrebbe potuto generare un effetto opposto si sbagliava, lo dimostrano i numeri, chiari nell’evidenziare la consapevolezza di peggiorare la propria situazione fuggendo dopo aver causato un incidente grave.

Premesso che ovviamente non auguriamo a nessuno di trovarsi mai in una situazione del genere, approfittiamo di questa statistica positiva per ricordare a tutti che in certe circostanze è importante mantenere la calma, essere lucidi, perché a pagarne le conseguenze potrebbe essere sia la vittima, pagando nei peggiori casi anche con la propria vita, sia il colpevole dell’incidente, che sfuggendo alle proprie responsabilità andrebbe incontro ad un rischio penale molto caro, fino a 18 anni di reclusione.

Una nota di merito va anche data agli agenti della Polizia Stradale, che aumentando i controlli hanno ritirato negli ultimi 24 mesi più di 38.000 patenti, sottratto circa 2,5 milioni di punti e comminato quasi 2 milioni di euro di multe. Anche grazie a loro si sono ridotti molti reati meno gravi dell’omicidio stradale come quelli di eccesso di velocità (-16,6%), mancato uso del casco (-16,6%) e di guida in stato di ebrezza (-2,8%).

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Pirateria Stradale, dopo due anni dall’entrata in vigore diminuiscono le persone scappa dopo un incidente
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002