Simulatori di Guida riconosciuti dal Ministero, l’Italia si adegua alle direttive europee

L’impiego didattico dei simulatori di guida sarà elevato a strumento di alta qualità, compatibile quindi per effettuare guide certificate. Nella direttiva del Ministero vengono descritti i requisiti che i simulatori dovranno avere: ancora distanti dai modelli attuali, ma ci siamo quasi.

La simulazione di guida ha affascinato tutti sin dal suo arrivo in Italia, offrendo ai candidati per il conseguimento di qualsiasi patente la possibilità di approcciarsi alla guida in totale sicurezza. Molte autoscuole già offrono la possibilità di utilizzare tali simulatori, anche se i requisiti imposti dall’Unione Europea per poter inserire ufficialmente questi strumenti nei programmi didattici potrebbero essere elevati e quindi molto dispendiosi.

Un simulatore è davvero utile a trasmettere sicurezza ai candidati?

La vera guida in strada, senza dubbio, non può essere sostituita con nessuna forma di simulazione. Anche se, come accade ad esempio nel campo aeronautico, i simulatori svolgono un ruolo importante per permettere ai piloti di imparare come utilizzare la strumentazione, prima di volare realmente ed affrontare conseguenti situazioni di pericolo. Lo stesso discorso può valere per la guida dei veicoli: cambiare le marce guardando il cambio o utilizzare in modo inadeguato il volante sono errori tipici che possono essere corretti con l’utilizzo di un simulatore, senza esporre il candidato a pericoli e consentendogli di immettersi poi in strada in sicurezza.

L’utilizzo del simulatore può inoltre fornire un grande supporto nell’apprendimento della cosiddetta guida difensiva: la capacità di avvertire e quindi prevenire un pericolo. Le guide simulate contribuiscono infatti ad alzare la percezione del pericolo nei futuri guidatori, potendo di fatto vivere – a rischio 0 – situazioni di pericolo che potrebbero manifestarsi in strada, oppure simulando le guide notturne in autostrada che, soprattutto in alcune stagioni dell’anno, difficilmente possono essere eseguite.

A che punto siamo in Italia?

In Italia non siamo ancora pronti per sfruttare al massimo le guide simulate in autoscuola, almeno in forma ufficiale. Nessun simulatore è attualmente abilitato e i requisiti forniti dal ministero sono ancora distanti dal poter essere applicati concretamente. Ma ci siamo quasi, ed il Decreto del Ministero dei Trasporti emesso in data 17/08/2017 rappresenta sicuramente un passo importante verso tale adeguamento.

Vuoi delle informazioni?
Contattaci!
  • Home
  • News
  • Simulatori di Guida riconosciuti dal Ministero, l’Italia si adegua alle direttive europee
Ti potrebbero interessare anche…
  • Seggiolini auto, da luglio tutti quelli per bimbi fino a 4 anni dovranno essere dotati di un dispositivo anti-abbandono

    28 Settembre 2018
  • Patente progressiva, un nuovo modello per contrastare gli incidenti tra i giovani

    21 Settembre 2018
  • Parcheggio selvaggio davanti alle scuole, multe da €41 a €169 per i genitori che parcheggiano in doppia fila

    14 Settembre 2018
  • Certificazione Professionale KB, parte a Roma e Provincia la fase di sperimentazione del nuovo listato con quiz informatizzato

    7 Settembre 2018
  • Buone Vacanze da nostro staff!

    10 Agosto 2018
  • Viaggi in auto, i 5 consigli di Marie Kondo per caricare bene il bagagliaio prima di partire

    3 Agosto 2018
  • Come verificare online e gratuitamente saldo punti della patente, stato dell’assicurazione e della classe ambientale di un veicolo

    27 Luglio 2018
  • Controlli della Polizia Stradale, solo una scocciatura? Ecco come contribuiscono a salvare le vite – VIDEO

    20 Luglio 2018
  • Ti hanno tamponato? Ecco le giuste mosse per farti risarcire ed evitare sorprese

    13 Luglio 2018

    Hai già rinnovato la tua patente?

    Evita le sanzioni, chiamaci o vieni a trovarci in sede per rinnovarla in tempi rapidi! Oppure prenotala online e risparmia il 15% sul costo del servizio!

    Chi Siamo

    Nelle nostre 2 sedi svolgiamo da anni corsi per il conseguimento di tutte le categorie di patenti! Nelle autoscuole Tonialini puoi inoltre gestire qualsiasi pratica relativa alla tua auto: potrai ad esempio rinnovare la patente, fare un cambio di residenza, prendere la patente internazionale o, nel caso della patente straniera, convertirla per renderla italiana!

    Siamo su facebook

    Copyright © 2015 Autoscuole Tonialini - Via Costantino Beschi 4 00125 Acilia (Roma) - Partita Iva 01621941002